.

roberto ribeca
scrivimi

diritti
25 luglio 2007
articolo 32 della costituzione italiana

1947 - dall’articolo 32 della costituzione italiana
[...] Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana [...]

23 luglio 2007: Il GUP di Roma ha prosciolto con la formula “il fatto non costituisce reato”, Mario Riccio, medico anestesista di Pier Giorgio Welby, dall’ipotesi di “omicidio del consenziente”.
Per la sentenza Welby aveva quindi il diritto di chiedere l’interruzione della ventilazione meccanica ed il medico aveva il dovere di assecondarlo.
La sera del 23 luglio 2007 Giovanni Nuvoli, paralizzato da 4 anni perché affetto da Sla, si è spento con il respiratore funzionante a seguito di uno sciopero della fame da lui intrapreso. Si è lascito morire perché lo stato non gli ha dato la possibilità di morire dignitosamente.
nessun commento




permalink | inviato da roberto ribeca il 25/7/2007 alle 10:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 29077 volte